Area riservata iscritti


Registrati
Password dimenticata


Tirocinio & Tutorato

 

Il tirocinio è un periodo di formazione presso un'azienda ed ha lo scopo di far si che lo studente acquisisca, al pari della formazione universitaria, le conoscenze pratiche necessarie per un corretto e consapevole esercizio della professione.
Trattandosi di attività formativa rivolta agli studenti, dà diritto a crediti formativi universitari.
Il tirocinio, che in alcun modo, costituisce rapporto di lavoro tra tirocinante e farmacia, puo’ essere svolto presso una farmacia aperta al pubblico o una farmacia ospedaliera.
Il Titolare o Direttore della farmacia che ospita il tirocinante assume la funzione di "tutor" ed è responsabile del tirocinio pratico professionale. L’attività di tutor può essere delegata ad un collaboratore di farmacia.

Per quanto concerne gli obblighi verso l’Ordine, il Titolare o Direttore della farmacia che accoglie il tirocinante, deve comunicare all’Ordine dei Farmacisti, prima dell’inizio del tirocinio, la data di inizio, secondo il modulo scaricabile a fondo pagina. Allo stesso modo, a fine tirocinio, dovrà comunicarne il termine.

Relativamente agli studenti tirocinanti dell'Università di Padova, agli operatori sanitari che svolgono attività di tutorato – docenti tutor che ospitano colleghi in formazione – sono riconosciuti 4 crediti per mese di tutorato fino ad un limite massimo della metà dei crediti previsti per il triennio di riferimento.
Ai sensi della L. 183/2011, art. 15, l'università di Padova non può più rilasciare attestazioni di avvenuto tutoraggio all'Ordine dei Farmacisti.
Dal 01 gennaio 2012 la procedura di richiesta crediti ECM da parte dei tutor è dunque la seguente: il titolare o collaboratore che svolge attività di tutorato deve autocertificare all'Ordine dei Farmacisti l'attività svolta riportando i dati propri, quelli dello studente (compreso numero di matricola) e il periodo preciso di tirocinio.
Sarà poi cura dell'Ordine provvedere ad accertare la correttezza dei dati e ad emettere, successivamente all'attività di controllo effettuata presso l'Ateneo (terminata con esito positivo) l'attestato dei crediti ECM.
Per qualsiasi informazione contattare la Segreteria dell'Ordine.

Per la normativa su tirocinio e tutorato, cliccare qui